Recupero rifiuti

L’attività della Raffineria Metalli Guizzi consiste nella produzione di lingotti in leghe a base rame, inserendosi così in un settore in cui Brescia è tra i leader mondiali: il ciclo del recupero dei metalli.

Essa è di per sé un’attività ecosostenibile in quanto, se effettuata con dovuti criteri, controlli ed autorizzazioni, permette il riciclo di materiale di scarto e di rottami di demolizione senza attingere a materia prima vergine, sempre nel rigoroso rispetto dell’ambiente.

Infatti, i lingotti vengono prodotti partendo da materiale di recupero soprattutto classificato come rifiuto – indicativamente la Raffineria Metalli Guizzi consuma annualmente circa 55% di rifiuti, 40% di EOW e 5% di materia prima pura.

Questo ciclo è potenzialmente infinito: lo stesso materiale può essere recuperato e continuamente riutilizzato.